Tab social
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
twitter_lan
Icon_flickr
icon_mail
 

BCC nel Mondo

Le cooperative di credito sono diffuse in tutti i continenti. Nel mondo ne esistono complessivamente 180 mila con oltre 160 milioni di soci. Il movimento della cooperazione creditizia vide la luce in Germania verso la seconda metà dell'Ottocento. Oggi il movimento si suddivide nei seguenti quattro sistemi:

  • sistema Raiffeisen, al quale si ispirano le banche cooperative italiane e la maggior parte di quelle europee;
  • sistema Schulze-Delitzsch, a cui fanno riferimento in particolare le banche popolari tedesche ed italiane;
  • sistema Desjardins, che raggruppa le casse popolari del Canada;
  • sistema delle Credits-unions, diffuse nel mondo anglosassone.

Un fine comune lega tutti questi sistemi, pur nelle loro diverse configurazioni: la promozione del benessere economico e civile derivante dall'applicazione del principio di solidarietà; un principio che contribuisce, tra le altre cose, a coltivare la pace tra gli uomini.
Relativamente alla sola Europa, sono attive più di 10 mila cooperative di credito, con oltre 30 milioni di soci. In ciascun Paese in cui operano, esse sono collegate in organizzazioni che ne sopportano l'azione. A loro volta, le diverse organizzazioni nazionali sono in contatto reciproco e fanno parte di comuni organismi internazionali.