Tab social
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
twitter_lan
Icon_flickr
icon_mail
 
Intestazione

News

 
03/06/2013 Bcc Staranzano e Villesse
Presentato Bilancio Sociale 2012 versione iPad

La versione digitale su iPad del Bilancio Sociale e di Missione 2012 della Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse è stata presentata in una conferenza stampa, durante la quale è stato ribadito dal presidente Carlo Antonio Feruglio che la comunicazione è uno dei punti centrali del rapporto della BCC con il proprio territorio.
Per prima in regione e tra i primi in Italia, la BCC ha redatto il proprio Bilancio Sociale sia in versione cartacea che in versione digitale. Questo nuovo progetto, pensato per chi ama la mobilità, l'innovazione e la facilità d'uso, nasce per consolidare la comunicazione della Banca e per raggiungere una pluralità di soggetti, tra cui i giovani.
“Per dare maggiore diffusione al Bilancio Sociale, che quest’anno è dedicato alle donne, alla loro grazia, alla loro forza e all’impegno costante che affrontano nel quotidiano, abbiamo deciso di realizzarlo come un numero speciale della rivista della Banca “Vele Spiegate”. In questo modo, anche il Bilancio, proprio come la rivista, potrà essere spedito a tutti i soci oltre che essere reso disponibile sul sito e presso tutti i sportelli della Banca. Per imprimere una maggior diffusione alla rivista, “Vele Spiegate” può ora essere letta anche su iPad. La versione digitale contiene ulteriori approfondimenti sui principali argomenti trattati nella versione cartacea, la sfida è, infatti, quella di sfruttare al meglio le potenzialità di tale strumento come ad esempio contenuti multimediali e i link a contenuti esterni. Non si tratta di un semplice file in PDF ma di una vera e propria versione "digitally enhanced" dell'edizione cartacea: una rivista virtuale che sfrutta le possibilità offerte dall'iPad per arricchire l'esperienza di lettura con elementi multimediali con l’obiettivo fondamentale dell'interattività.”
Il Bilancio Sociale è il documento che analizza ed espone l’attività svolta dalla Banca nel corso di un anno verso i propri “portatori d’interesse”: soci, clienti, fornitori e comunità Locali.
In particolare verso queste ultime, la Banca nel 2012 ha accolto 256 richieste di intervento ed erogato sponsorizzazioni e contributi per oltre 650.000 euro. Anche nel 2013 la Banca vuole continuare ad essere vicina al suo territorio e ai suoi soci; così, proprio perchè le abitudini di consumo stanno cambiando con l’introduzione di nuove tecnologie, la Banca ha sostenuto un convegno su “Internet Sicuro” in collaborazione con la Polizia di stato con lo scopo di fornire gli strumenti per garantire una navigazione internet sicura.

Scarica la versione digitale sul sito www.velespiegate.net oppure scaricalo direttamente da iTunes o iBookstore