Tab social
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
twitter_lan
Icon_flickr
icon_mail
 
Intestazione

News

 
04/01/2011
La Federazione Bcc cambia sede
Dal 1° gennaio 2011, gli uffici della Federazione e dei partner del Credito Cooperativo regionale sono operativi al Parco Nord di Udine

Cambia “casa” la Federazione delle Banche di Credito Cooperativo del Fvg.

Dal 1° gennaio 2011, infatti, la sede legale e amministrativa non è più in via De Rubeis, ma si è trasferita nell’Area Direzionale “Parco Nord” di Udine (via Verzegnis, 15 – Torre Est).

Nel nuovo edificio, in cui lavoreranno complessivamente un centinaio di persone, troveranno spazio anche i partner del Credito Cooperativo regionale, quali Assicura, Gruppo Bancario Iccrea, Cassa Centrale Banca, Iside, Phoenix Informatica Bancaria, Sine ed EasyWork.

«La scelta di riunire in un unico complesso immobiliare, insieme alla Federazione, tutte le strutture di secondo livello che in regione assistono le Bcc – commenta il presidente della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo regionali, Giuseppe Graffi Brunoro – rappresenta un segnale forte di fiducia nel futuro e nelle coerenti azioni del nostro sistema: in particolare, questa “convivenza” permetterà la realizzazione d’importanti economie di scala, consentendo di svolgere in modo più efficiente ed efficace i compiti di rappresentanza, promozione, consulenza, assistenza tecnica e informatica a favore delle Bcc regionali, per metterle in condizione di svolgere sempre meglio il loro ruolo di Banche della comunità, a sostegno della società e dell’economia del Fvg».

La Torre, situata nell’ambito del recupero dell’area “ex Bertoli”, si sviluppa su 8 piani fuori terra più l’interrato destinato a parcheggi, magazzino e archivio, per una superficie occupata pari a 4.400 metri quadrati.

L’ambiente interno è stato progettato secondo i parametri di classificazione energetica “A+”, con teleriscaldamento e teleraffrescamento; rivestimento ad alte capacità d’isolamento termoacustico; sistema di sfruttamento dell’energia geotermica e riduzione del 20% dei costi di approvvigionamento energetico. Inoltre, l’intero edificio è cablato in rete wlan ad alta velocità, per integrare sistema di controllo accessi, videosorveglianza, rilevazione incendio e reti dati aziendali. Un intero piano sarà dedicato alla formazione (con 4 aule corsi per un totale di oltre 100 posti) e ogni piano avrà a disposizione un’attrezzata sala riunioni e videoconferenza.