Tab social
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
twitter_lan
Icon_flickr
icon_mail
 
Intestazione

News

 
08/09/2010 Banca e Territorio
Affetto per Tecia : già raccolti oltre 3 mila euro
ROMANS. Troppe adesioni: la partita del cuore per Roberto “Tecia” diventa un triangolare. Un cambio di programma obbligato, come ha ricordato Dario Zorzenon, uno degli amici di Romans che, in collaborazione con l’associazione di volontariato Solidea Onlus, hanno organizzato la manifestazione (in programma sabato alle 19 allo stadio Fratelli Calligaris di Romans) destinata a raccogliere i fondi necessari per l’acquisto di un montascale elettrico, apparecchiatura necessaria per consentire all’ex ala destra di Pro Romans, Medea e Lucinico, recentemente colpito da una malattia degenerativa delle ossa, una miglior deambulazione domestica. «Inizialmente si era pensato all’acquisto di una carrozzina attrezzata – ha spiegato Dario Zorzenon, uno dei promotori della partita del cuore – ma l’inattesa risposta di tutto il calcio dilettantistico provinciale e di numerose associazioni e gruppi anche di fuori provincia ci hanno permesso di puntare all’acquisto di un montascale domestico, del costo di circa 11 mila euro. Non immaginavamo che Tecia riuscisse a mobilitare tanta gente, ma questa risposta la dice lunga sulla persona». Già raccolti oltre 3 mila euro nel giro di due settimane, ad aderire alla “partita del cuore”, oltre all’intera comunità di Romans, sono state anche le aziende del comprensorio, guidate dal salumificio Fratelli Morgante di Romans, di cui Roberto Candussi è stato per circa un ventennio dipendente. «La proprietà ci ha letteralmente aperto le celle frigorifere, donando tutto il necessario per le grigliate e per la cena. A loro si sono uniti fornai e alimentari del paese: non ha voluto mancare nessuno. Immediata, poi, è arrivata la totale disponibilità delle tre società dove Roberto ha militato da giocatore (Pro Romans, Medea e Lucinico, ndr ). Il fischio d’inizio della partita del cuore, un triangolare da 35 minuti (fiato permettendo) a gara, è previsto per le 19 di sabato, ma al “Fratelli Calligaris” di Romans i chioschi e le griglie saranno in funzione già alle 17. Per eventuali donazioni: Solidea Onlus, via Latina 10, Romans d’Isonzo, 34076 Gorizia. Codice Iban Cassa di risparmio del Friuli Venezia Giulia: IT K 06340646200 074000 008403A; codice Iban Bcc Staranzano e Villesse: IT 29N0887764620 000018013172. Tutte le donazioni saranno detraibili fiscalmente. (ma.ce.)
2010-09-08 - Messaggero Veneto