Tab social
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
twitter_lan
Icon_flickr
icon_mail
 
Intestazione

News

 
17/07/2008 Prodotti e Servizi Bancari
Utilizzo dell'IBAN nei pagamenti nazionali

Gentile Clinte,

Le ricordiamo che , in adempimento di quanto previsto dagli standard interbancari europei, dal 1° gennaio 2008 per l'esecuzione dei principali pagamenti nazionali e, quindi, anche dei bonifici, è divenuta obbligatoria l'indicazione della coordinata IBAN del beneficiario, come già avviene per i bonifici transfrontalieri.

Le ricordiamo in proposito che la coordinata IBAN del Suo conto corrente è riportata nell'estratto conto periodico inviatoLe dalla Banca e che a partire dal 30 giugno 2008, l'esistente penale interbancaria per "coordiante bancarie mancanti o formalmente inesatte", pari ad un euro, sarà applicata a Suo carico per tutti i bonifici nazionali privi di IBAN.