Tab social
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
twitter_lan
Icon_flickr
icon_mail
 
Intestazione

News

 
30/05/2007 Bcc Staranzano e Villesse
Progetto di Microcredito
Tra le “nuove povertà” può essere inserito anche un significativo disagio sociale, rilevato dalla Caritas diocesana di Trieste, presso fasce di popolazione chiamate a sostenere impegni finanziari superiori alle loro capacità economiche immediate. L’Osservatorio della Caritas sulle Povertà e sulle Risorse sottolinea come queste persone, per vari motivi, spesso faticano ad accedere al credito bancario, pur avendo la possibilità di sostenere le spese rateali.
 
Ecco allora il “Progetto di microcredito etico-sociale” promosso dalla Caritas di Trieste in convenzione con la Banca di Credito Cooperativo di Staranzano, con finalità pedagogiche e di promozione, cioè quale servizio per aiutare le persone del territorio che si trovino in questa situazione.
 
Il microcredito viene inteso come forma di erogazione di prestiti che si basa su valutazioni di ordine economico-finanziario, in quanto cerca di creare con i beneficiari un rapporto fiduciario fondato sulla collaborazione reciproca, sul trasparente scambio di informazioni e sulla volontà di superare insieme le difficoltà. Tutto ciò è assimilabile ai servizi di assistenza presenti sul territorio.
 
Dietro a questa iniziativa c’è la convinzione che le garanzie economiche non sono le uniche che una persona possa offrire. La sostenibilità del progetto si basa su garanzie “sociali”, che servono a dire quanto una persona possa essere credibile, quanto ad una persona si possa dare fiducia.
 
Le caratteristiche dei finanziamenti – dopo un serio percorso di verifica – prevedono un importo massimo concedibile di 5.000,00 Euro su una durata massima di 60 mesi a un tasso di interesse fisso del 4,5 %. Il finanziamento non verrà erogato per cassa, ma utilizzato per il pagamento di fatture o per onorare impegni assunti o da assumere.
 
Per tutte le informazioni ci si può rivolgere alla Caritas diocesana di Trieste, via Cavana 15 tel. 040-3185481/2 fax 040-3185480 e-mail caritas@diocesi.trieste.it.
 
Ricordiamo, infine, che nel 2005 simile accordo è stato sottoscritto con la Caritas Diocesana di Gorizia accordo attraverso il quale sono già stati erogati dalla Banca di Credito Cooperativo di Staranzano alcuni finanziamenti.
 LogoCaritas.JPG